Luciano Negri

Luciano Negri si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano e si è specializzato in Andrologia presso  l’Università di Torino.

I suoi interessi si concentrano da sempre sulla diagnostica per immagini in andrologia (>8.000 indagini nel periodo 2002-2015), sulla chirurgia e microchirurgia delle azoospermie (ricanalizzazioni, TESE e micro-TESE: 1458 interventi), sulla terapia mini-invasiva e microchirurgica del varicocele (1073 interventi), nella diagnosi precoce di tumori testicolari (>1.000 pazienti infertili sotto regolare controllo e 50 operati precocemente: una delle maggiori casistiche mondiali, citata dalla rivista Cancer, 2010).

Esperto in sterilità nei pazienti oncologici, nei pazienti affetti da S. di Klinefelter, da rene policistico autosomico dominante e nelle forme da disfunzione sessuale (matrimonio bianco, mielolesioni). Ha una importante esperienza nelle infertilità secondarie a necrozoospermia e nei reiterati fallimenti ICSI da fattore maschile.

E’ autore o co-autore di 61 pubblicazioni internazionali ed ha partecipato a 71 congressi nazionali, internazionali o a corsi di formazione in qualità di relatore o di docente.

E’ stato professore a Contratto di Andrologia, Scuola di Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia, Università di Pavia negli anni Accademici dal 2008 al 2013.

Dal 2001 lavora presso l’IRCCS Istituto Clinico Humanitas, dove è Aiuto Andrologo dell’Humanitas Fertility Center, Divisione di Ginecologia e Medicina della Riproduzione.

Attività professionale svolta in Istituto Medico Milanese

  • Consulenze cliniche per casi complessi di infertilità maschile
  • Infertilità nel paziente oncologico
  • Infertilità nel paziente neurologico
  • Infezione delle vie seminali e della prostata
  • Consulenze cliniche per disfunzioni sessuali maschili
  • Ecocolordoppler testicolare, Ecografia prostatica transrettale